Banner

The Zapper!

ZAPPER- NOZIONI DI BASE

 

Fare lo zapper significa fulminare i patogeni con una scarica elettrica

La Dr Clark inventò la tecnica di fulminare selettivamente piccoli organismi presenti nel nostro corpo dopo aver capito che essi emettono onde radio e specifiche frequenze.

Per anni la Dr Clark utilizzò un generatore di frequenze per fulminare un agente patogeno per volta, uno dopo l'altro. Ciò richiedeva molto tempo.

Nel 1994 suo figlio le costruì un accurato generatore manuale di frequenze a batteria. Lo scopo era quello di uccidere il trematode intestinale. Con sua sorpresa, lei si accorse che questo zapper a pila aveva ucciso tutti gli agenti patogeni senza dover impostare una frequenza specifica.

Nacque così lo ZAPPER.

Lo ZAPPER è un apparecchio per terapia. Non cerca sostanze e patogeni nel corpo, come fa il Syncrometro, ma si sbarazza di loro.

Lo ZAPPER "fulmina" piccoli agenti patogeni, come parassiti, batteri, virus, funghi e altre tossine. Per farlo non ha bisogno di una frequenza specifica poiché, diversamente da un generatore di frequenza, è frequenza-indipendente. Ma deve:

1. essere a batteria
2. Avere sempre un offset positivo

 

 

Lo ZAPPER ha anche un'altra funzione: riattiva i nostri globuli bianchi in modo che riprendano ad andare autonomamente a "caccia di invasori" e li uccidano.

Quando si accostano al protocollo Clark per la prima volta, alcuni sono confusi a proposito degli apparecchi, e alcuni temono di non saperli usare.

Lo ZAPPER è molto facile da usare: basta premere il tasto ON.

 

Gli zapper professionali hanno un timer incorporato che li spegne automaticamente quando la sessione di zapping è finita. Essi possono contenere vari programmi già predisposti. Si spengono automaticamente quando non viene raggiunto il voltaggio raccomandato, e hanno altre opzioni.

Collegate gli elettrodi dello zapper o a braccialetti bagnati, messi attorno ai polsi o alle caviglie, o a manopole da porre a contatto con la pianta dei piedi, come la Dr Clark faceva fare ai suoi pazienti. Le manopole di carbonio sono molto efficaci per questo scopo; sono altamente ecologiche e molto conduttive, quindi non c'è bisogno di avvolgerle in un foglio di carta da cucina bagnato, e non causano alcuna irritazione alla pelle, come può accadere ad alcuni che usano i braccialetti. Potete anche farvi da soli il vostro zapper: la Dr Clark ha dato istruzioni nei suoi libri su come farlo. È tuttavia molto importante che lo facciate controllare con un oscilloscopio, per assicurarvi che esso mantenga sempre un offset positivo poiché, se dovesse anche solo per una frazione di secondo scendere nel negativo, darebbe supporto alla vita dei patogeni.

Alcuni lettori del nostro sito ci scrivono: "Voglio l’apparecchio che uccide il cancro". È vero che molti hanno avuto successo usando lo Zapper da solo, ma ricordate che lo Zapper fa parte del protocollo della Dr.ssa Clark, e che dovrebbe essere usato insieme con le pulizie/purificazioni e sanitizzazioni.

Gli effetti collaterali da Zapping? La Dr Clark ha detto di non fare zapping se si porta un pace-maker o se si è incinta. È inoltre una buona idea prendere enzimi digestivi dopo aver fatto lo zapping, in quanto questi ultimi si mangeranno i rifiuti lasciati dai parassiti e dai patogeni morenti.
Leggete altre informazioni sullo zapping al titolo: "Tutto quello che dovete sapere sullo zapper" 

Non fate lo zapping se portate un pacemaker o se siete incinta.

Per saperne di più sullo zapper, andate: Tutto quello che dovete sapere riguardo allo zapper

Nota di copyright - Passi tratti da libro della Dr. Clark: "La Cura di tutte le malattie"

Iscriviti oggi!

E-NEWS con aggiornamenti Dr. Clark

Facebook Twitter Google+ Addthis

GRATIS Canale Video

Guardare video gratuito in linea

Intervista con
la Dr Hulda Clark

Guardare video gratuito in linea
Ordinare DVD gratuito

Join us on FacebookJoin Us On Facebook

Login



Banner

Per saperne di più...

... sullo Zapper, avveniristica invenzione della dottoressa Clark, e sulla famosa Pulizia del Fegato

Donate

I nostri servizi sono svolti da volontari che offrono gratuitamente il loro tempo. Sarebbe molto apprezzata una donazione minima di €3.00 o più per aiutarci a coprire le spese. Grazie!